Filtra i destinatari delle news

Verso il Natale 2022

6 Dic 2022
Destinatari
Infanzia, Primaria, Sec. 1° grado, e Sec. 2° grado
Tipo
Comunicazioni Servizio IRC e Pastorale Scolastica
Oggetto
Il nuovo Vicario per la scuola "incontra" tutti i docenti
Carissimi insegnanti, il nostro Arcivescovo S.E. Mons Mario Delpini ha affidato a don Mario Stefano Antonelli, Vicario episcopale per l’Educazione e Celebrazione della Fede, la competenza per la Pastorale scolastica, con riferimento al Servizio diocesano per la Pastorale scolastica (con l’incarico di seguire con particolare cura i Collegi arcivescovili) e al Servizio diocesano per l’Insegnamento della Religione Cattolica. Il Vicario episcopale avrà cura di armonizzare le nuove responsabilità assunte con le altre componenti del Settore, promuovendo il più opportuno coordinamento tra le diverse realtà affidategli. Il prossimo giovedì 15 dicembre don Mario terrà una riflessione alle ore 18 in vista del Natale imminente come un momento di sosta per tutti gli insegnanti. Siamo tutti invitati a conoscerlo e per farlo basta solo "andare" su www.chiesadimilano.it Ulteriori dettagli nel volantino allegato. Buon ponte dell'Immacolata a ciascuno di voi, dGB Rota

ISSR - Spiritual Counseling

13 Set 2022
Destinatari
Infanzia, Primaria, Sec. 1° grado, e Sec. 2° grado
Tipo
Comunicazioni dall'ISSR
Oggetto
Convegno ISSR - 17 settembre
Gentilissimi docenti di Religione Cattolica,vi raggiungo per darvi qualche indicazione in vista del Convegno di Spiritual Counseling che si avvicina per il prossimo sabato, 17 settembre.Il convegno si terrà presso l'Istituto Superiore di Scienze ReligioseVia Cavalieri del Sacro Sepolcro, 3Milano (M2 Lanza)Vi accoglieranno le hostess che vi indicheranno il banco accoglienza e la sala convegno.E' possibile registrare la propria presenza a partire dalle ore 8.30.Il Convegno inizierà alle 9.00 in punto.E' richiesta la registrazione della vostra presenza anche per la sessione pomeridiana.Per ingolosire la vostra curiosità e sperando di fare cosa gradita, qui trovate un breve video della prof.ssa Marchica che vi introduce alla tematica del Secondo Convegno:https://youtu.be/1-v0MmkYaJ0 In allegato trovate il volantino. In attesa di incontrarci, vi ringrazio per la vostra cortese attenzione.Un cordiale saluto e, per qualsiasi esigenza non esitate a contattarmi,CarmelaResponsabile Segreteria OrganizzativaScuola di Alta Formazione_MISwww.spiritualcounseling.it

GMG LISBONA - Lettera agli IcRC

13 Set 2022
Destinatari
Sec. 2° grado
Tipo
Comunicazione dal Servizio per i Giovani e l'Università
Oggetto
GMG LISBONA
Carissimi Insegnanti, con grande piacere vi trasmetto la lettera a Voi dedicata da parte del Servizio per i Giovani e l'Università che offre a tutti noi la possibilità di partecipare con i ragazzi più grandi (17-18 anni) alla Giornata Mondiale della Gioventù. Nella lettera troverete molto altro a voi dedicato, buona lettura, dGB

Percorsi BABYMAMME

13 Set 2022
Destinatari
Sec. 1° grado e Sec. 2° grado
Tipo
Comunicazione dal Centro Aiuto alla Vita Ambrosiano
Oggetto
Maternità/genitorialità in adolescenza
Cari docenti, Vi raggiungo con la notizia di questo percorso coordinato dalla dott.ssa Laura Boati, coordinatrice di un progetto congiunto del Centro ambrosiano di Aiuto alla Vita (CAV Ambrosiano) e della Fondazione Ambrosiana per la Vita (FAV): si tratta del progetto PERCORSI BABYMAMME incentrato sul tema, complesso e delicato, della maternità/genitorialità in adolescenza. Tale progetto è dedicato alle scuole e alle realtà giovanili con il duplice obiettivo di sensibilizzare e prevenire rispetto alla tematica della genitorialità in adolescenza. In allegato la lettera di presentazione, il volantino del progetto e qui di seguito alcuni utili link:https://www.cavambrosiano.it/percorsi-babymammewww.progettobabymamme.com   dGB

Questionario su Accoglienza, Affido e Adozione

13 Set 2022
Destinatari
Infanzia, Primaria, Sec. 1° grado, e Sec. 2° grado
Tipo
Comunicazione Servizio Famiglia
Oggetto
Questionario
Carissimi insegnanti, al Servizio Famiglia della nostra nostra diocesi milanese occorre il Vostro contributo nella veloce compilazione di un questionario on line avente come tema l'accoglienza, l'affido e l'adozione; tematiche che fanno parte della nostra cultura e sono più che mai d'attualità dati gli accadimenti che ci circondano... La Vostra opinione è importante e per questo Vi chiedo quindi la cortesia di dedicare 10 minuti del vostro prezioso tempo per la compilazione. Grato fin d'ora anche per questo prezioso servizio alla nostra Chiesa, vi saluto calorosamente e vi posto qui sotto la richiesta nello specifico. dGB Buongiorno a tutti,Lo Sportello Anania di Caritas Ambrosiana e il Servizio per la Famiglia della Diocesi di Milano hanno elaborato un questionario finalizzato a capire quale sia il livello di conoscenza e, al tempo stesso, di coinvolgimento in scelte di accoglienza familiare, in particolare di affido e adozione, sul territorio della Diocesi di Milano.Il questionario, vuole comprendere quali siano le motivazioni che accompagnano scelte di accoglienza o, al contrario, quelle che creano resistenze, dubbi, perplessità.I dati raccolti hanno lo scopo di favorire e migliorare l'attività di animazione alla "cultura dell’accoglienza”, che lo Sportello Anania realizza.Chiediamo quindi la collaborazione anche degli Insegnanti di Religione Cattolica.Ecco il linkhttps://forms.gle/vynzkiZE6BQcaGN48Note per la compilazione:- il questionario appare lungo, ma è molto semplice e la sua compilazione richiede non più di 10 minuti;- il questionario è personale: ognuno anche se in coppia ne compili uno;- i dati raccolti sono finalizzati a statistiche ed analisi sull’argomento e verranno trattati in forma esclusivamente anonima e aggregata.Un cordiale saluto.Maria e Paolo, don MassimilianoResponsabiliServizio per la FamigliaArcidiocesi di MilanoPiazza Fontana, 220122 MilanoTel. 02/8556263famiglia@diocesi.milano.itwww.chiesadimilano.it

Anno Scolastico 2022/23 - L'augurio del nostro Arcivescovo

12 Set 2022
Destinatari
Infanzia, Primaria, Sec. 1° grado, e Sec. 2° grado
Tipo
Comunicazione Servizio IRC
Oggetto
Messaggio dell'Arcivescovo S.E. Mons Mario Delpini
Messaggio di augurio e di incoraggiamento   Accompagno l’inizio dell’anno scolastico 2022/2023 con parole di augurio e di incoraggiamento per tutte le componenti del “mondo della scuola” in cui ripongo tanta fiducia per la preparazione di uomini e donne a rendere migliore il mondo e desiderabile il tempo che viene. In questo messaggio mi rivolgo in particolare agli alunni. Andare a scuola è una grazia, una fortuna, un privilegio. Milioni di ragazzi e di ragazze della vostra età non possono andare a scuola, perché nel loro paese la scuola non c’è, perché la guerra rende pericoloso andare a scuola, perché devono cominciare presto a lavorare per contribuire alla sopravvivenza della loro famiglia. Voi invece andate a scuola, trovate una struttura, un gruppo di persone adulte, un sistema organizzato che è al vostro servizio e che vi accompagna a diventare grandi. Non sciupate quello che per voi è stato preparato, non dimenticate di ringraziare, cercate di rendere migliore la scuola che frequentate. Andare a scuola è il vostro dovere, il vostro diritto. La vostra intelligenza, il vostro carattere, la vostra capacità di impegno, di affrontare la fatica, di costruire buone relazioni con gli altri non potranno svilupparsi senza un impegno convinto e costante. Voi avete diritto ad andare a scuola, ma avete il dovere di non sciupare il tempo e le doti che avete, perché ogni persona non vive solo per sé, ma per il bene comune. Avete il dovere di affrontare anche le fatiche, di accettare anche le valutazioni che rilevano i vostri limiti, di perseverare nell’impegno: avete il dovere di prepararvi alla vita e alle responsabilità. Andare a scuola è bello. La scuola offre in modo unico la possibilità di fare amicizia, di incontrare adulti che offrono competenze, consigli, incoraggiamenti, di collaborare per ricerche e progetti comuni.  È bello andare a scuola se la cura per l’ambiente e per le condizioni dello stare insieme è attenta a eliminare il bullismo, le rivalità aggressive e le invidie meschine. Persone e ambienti perfetti non esistono, però imparare insieme, cercare di migliorare se stessi, emulare i migliori e aiutare i più deboli rendono la scuola l’ambiente più necessario per imparare a vivere come persone libere, fratelli e sorelle solidali, intelligenti.   Con questi pensieri accompagno l’inizio dell’anno scolastico e voglio esprimere la mia simpatia, il mio incoraggiamento, la mia benedizione per gli studenti e per tutte le componenti del sistema scuola, dirigenti, docenti, personale in alleanza con i genitori e tutto il contesto in cui la scuola opera.   + Mario Delpini Arcivescovo di Milano Milano, 12 settembre 2022

SANTE SUBITO! FAMIGLIE 2022 - MILANO, 18 GIUGNO 2022

26 Mag 2022
Destinatari
Infanzia, Primaria, Sec. 1° grado, e Sec. 2° grado
Tipo
Comunicazione Servizio Famiglia
Oggetto
Incontro Mondiale delle Famiglie in Piazza Duomo
Cari amici, Vi inviamo la comunicazione ufficiale dell'evento che celebrerà per la nostra Diocesi l'Incontro Mondiale delle Famiglie 2022 che, come sapete, si terrà a Roma dal 22 al 26 giugno ma con la partecipazione solo di delegati da tutto il mondo. Rispondendo all'invito del Papa per un "Incontro diffuso e policentrico" l'Arcivescovo ha deciso, con il Vicario episcopale don Mario Antonelli e il Servizio per la Famiglia, di convocare tutto il "popolo" delle famiglie della Diocesi per un grande e festoso evento la sera del 18 giugno in piazza Duomo a Milano. Vi alleghiamo qui anche il volantino/locandina che sintetizza e "lancia" la serata e trovate tutte le informazioni utili alla pagina dedicata nel portale della Diocesi.Il titolo è il riferimento più breve possibile al tema voluto dal Papa per l'Incontro mondiale: "L'amore famigliare, vocazione e via alla santità". Esso evoca anche immediatamente San Giovanni Paolo II che inventò e promosse questi incontri e che sentiamo vicino come particolare Patrono al cammino di tutte le famiglie. Infine l'espressione "santi subito" è entrata nel gergo amicale popolare per indicare, con un sorriso, le persone coinvolte generosamente in situazioni non sempre facili. Il desiderio di tutti è naturalmente che molte persone siano raggiunte dall'invito e possano decidere di partecipare a un momento di gioia, di fiducia, di riflessione, di gratitudine e di nuovo slancio per la vita famigliare. I destinatari sono davvero tutti: dai bambini ai nonni, da chi è in ricerca e dai fidanzati agli sposi più o meno maturi, dai parrocchiani ai vicini di casa, colleghi e amici, dalle persone consacrate ai preti e diaconi, dagli "operatori pastorali" a chi è impegnato nelle realtà socio politiche che riguardano le famiglie, dai compagni di viaggio di altre fedi a chi anche non credente o praticante condivide un pensiero di stima e valore per le famiglie. Crediamo che, oltre ai normali canali istituzionali, sarà efficace "pubblicità" il passaparola di molti. Vi chiediamo dunque, se volete, di diffondere questi materiali il più possibile su tutti i canali di cui disponete (i vostri social e quelli degli amici, parenti e colleghi, le newsletter, i giornalini, le "bacheche" virtuali e fisiche e le chat delle parrocchie e dei gruppi di appartenenza di ogni tipo, i gruppi sportivi, di catechesi, di volontariato, di interesse e di svago che conoscete e frequentate... e ogni altro che riterrete utile). Naturalmente saprete con le vostre aggiunte far maggiormente leva su qualcuno (o tutti) degli ingredienti della serata, a seconda di coloro ai quali vi rivolgete (le nozze di Cana, l'Arcivescovo, Scifoni, le testimonianze, i temi, le piazze di "antipasto", il coro etnico, l'animazione della Fom, la consegna finale...). Siamo ovviamente a disposizione per ogni chiarimento o aggiunta che potrà servire. Condividiamo convinti, fiduciosi e operosi il sentimento profondo che ci muove: "l'annuncio cristiano che riguarda la famiglia è davvero una buona notizia"! (Amoris Laetitia 1). Grazie! A presto!Maria e Paolo Zambon, don Massimiliano SabbadiniResponsabiliServizio per la Famiglia

FITS-ISSR: Open Day

21 Mag 2022
Destinatari
Infanzia, Primaria, Sec. 1° grado, e Sec. 2° grado
Tipo
Comunicazione da ISSR
Oggetto
Open Day 2022
La Facoltà teologica e l’Istituto superiore di Scienze religiose aprono le aule e i suggestivi chiostri cinquecenteschi di Piazza Paolo VI a Milano a chiunque sia interessato ad approfondire le proprie conoscenze in campo teologico, sia con un percorso orientato allo studio sistematico della teologia e delle discipline scientifiche che la intersecano - come la filosofia, la biblistica, le lingue antiche e moderne -, sia per assecondare un interesse culturale seguendo, come uditore, le materie di proprio interesse. Al seguente link è possibile prendere visione dell'evento: http://www.issrmilano.it/pls/issrmilano/V3_S2EW_CONSULTAZIONE.mostra_pagina?id_pagina=2650&rifi=guest&rifp=guest   Trovate le locandine in allegato.

Molti cambiamenti in poco tempo

2 Mag 2022
Destinatari
Infanzia, Primaria, Sec. 1° grado, e Sec. 2° grado
Tipo
Comunicazione Servizio IRC
Oggetto
Monsignor Martinelli Vicario apostolico per l’Arabia meridionale
Cari insegnanti, vi scrivo queste righe con un sentimento di profonda riconoscenza nel cuore e gratitudine al Signore per aver fatto incrociare le nostre vite con persone significative: mi sto riferendo a fra Paolo (così chiamo S.E. Mons. Martinelli) e Antonella Zago.   Ieri ho appreso la decisione di papa Francesco di chiamare fra Paolo, nostro Vescovo Ausiliare e Vicario Episcopale per la Scuola, a succedere a Mons. Hinder come Vicario Apostolico per l'Arabia meridionale. Riporto di seguito un estratto della comunicazione ufficiale: “Alle 12 di oggi la Sala Stampa della Santa Sede ha comunicato che il Santo Padre ha nominato Sua Eccellenza Mons. Paolo Martinelli Vicario apostolico del Vicariato dell’Arabia meridionale. Mons. Martinelli succede così a Sua Eccellenza Mons. Paul Hinder. Mons. Paolo Martinelli, religioso cappuccino, è attualmente Vicario episcopale per Vita consacrata e Vicario per la Pastorale scolastica della Diocesi di Milano”. Le parole dell'Arcivescovo alla notizia sono state "riconoscenza e ammirazione". Mi sento di condividerle appieno perché esprimono in modo sintetico quanto la persona di fra Paolo ha significato per noi del Servizio IRC: sempre presente con grande umiltà e profondo accompagnamento, anche nelle situazioni più complesse. La stima e la fiducia reciproca che ci ha uniti, ci ha permesso di affrontare questi anni di tempesta che abbiamo vissuto nel mondo della scuola. Sono grato di averlo conosciuto e auguro a lui ogni benedizione del Signore per la sua futura missione, sicuro che lo Spirito Santo lo accompagnerà in ogni decisione a cui sarà chiamato. Qui trovate la notizia ufficiale e la biografia di fra Paolo.   Lo scorso giovedì abbiamo salutato ufficialmente la cara Antonella che, dopo tanti anni dedicati al vostro servizio, ha raggiunto la meritata pensione. Oltre ad aver sempre svolto con competenza e attenzione i compiti del Servizio IRC, anche soffrendo per alcune situazioni, per tutti noi è stata quella "donna speciale" che ha portato la presenza di Gesù bambino nella quotidianità. Infatti Antonella è particolarmente devota alla nascita del Bambino e la sua passione per il presepio ci ha accompagnato in tutti questi anni trascorsi insieme. Che il Signore Gesù possa benedire il tempo che ora trascorrerà come moglie, madre, nonna, catechista... Ovunque lo Spirito la chiamerà a servire, ho la certezza che saprà "contagiare" con la semplicità che la scena della natività traduce.   La posizione lasciata da Antonella, da oggi sarà occupata da Emanuela Orlando, già facente parte della segreteria IRC. Accogliamo con gioia Laura Menescardi che, a sua volta, inizierà come segretaria.   A breve terminerà l’incarico un'altra figura per noi significativa, in modo particolare per la formazione in servizio: nel prossimo mese di giugno don Alberto Cozzi, preside dell'ISSR, terminerà il suo mandato. Attendiamo la nomina del successore da parte dell'Arcivescovo.   In conseguenza a quanto appena descritto, chiedo a ciascuno di voi una preghiera in questo mese di maggio affinché Maria, nostra Madre, accompagni tutte le persone coinvolte in questi cambiamenti apicali e custodisca coloro che avranno la responsabilità della successione. dGB

Incontro con gli Insegnanti

7 Mar 2022
Destinatari
Infanzia, Primaria, Sec. 1° grado, e Sec. 2° grado
Tipo
Comunicazione dal Museo Diocesano
Oggetto
Presentazione + Introduzione guidata gratuita alla mostra.
Gentile Insegnante, il Museo Diocesano è lieto di invitarLaLUNEDI' 14 marzo / ore 16:30 alla conferenza di presentazione della proposta didattica dedicata all’esposizione LA PASSIONE. ARTE ITALIANA DEL ‘900 DAI MUSEI VATICANI. DA MANZÙ A GUTTUSO, DA CASORATI A CARRA' Al termine della presentazione, vi sarà un’introduzione guidata gratuita alla mostra. Sarà inoltre questa l'occasione per illustrare le proposte dedicate alla mostra fotografica in corso fino al 1 maggio "MAURIZIO GALIMBERTI. UNO SGUARDO SULLA NOSTRA STORIA", che sarà possibile visitare liberamente a fine incontro.PROGRAMMA:ORE 16:30 apertura accrediti ORE 17 introduzione di Nadia Righi, direttrice del Museo presentazione con i Servizi educativi del MuseoÈ richiesta la prenotazione a questo link CLICCA QUIL’iniziativa è rivolta ESCLUSIVAMENTE agli insegnanti, di ogni ordine, grado e disciplinaIN PRESENZADOVE: Museo Diocesano Carlo Maria Martini, Corso di Porta Ticinese 95 (ingresso dal Chiostro), Milano QUANDO: lunedì 14 marzo 2022, ore 16.30  Ricordiamo che l'accesso al Museo è consentito solo in possesso di Super Green Pass e muniti di mascherina ON LINEPer chi non potesse essere con noi di persona, sarà possibile seguire la presentazione via Zoom, registrandosi a questo link CLICCA QUIScopri tutto sulle nuove proposte didattichePer tutte le informazioni servizieducativi@museodiocesano.it *********************************************************** ESTATE 2022 Il Museo è disponibile per visite guidate, laboratori e percorsi dedicati nei mesi di giugno e luglio per tutte le scuole che prevedono ancora la possibilità di progetti estivi (PON)Per maggiori informazioni scrivere a servizieducativi@museodiocesano.it   MUSEO DIOCESANO CARLO MARIA MARTINI Piazza Sant’Eustorgio 3, Milano - www.chiostrisanteustorgio.it